Protestants dans la Ville

Page d'accueil    Liens    

 

Gilles Castelnau

Images et spiritualité

Libres opinions

Spiritualité

Dialogue interreligieux

Hébreu biblique

Généalogie

 

Claudine Castelnau

Nouvelles

Articles

Émissions de radio

Généalogie

 

Libéralisme théologique

Des pasteurs

Des laïcs

 

Roger Parmentier

Articles

La Bible « actualisée »

 

Réseau libéral anglophone

Renseignements

John S. Spong

 

JULIAN MELLADO

Textos en español

Textes en français

 

Giacomo Tessaro

Testi italiani

Textes en français

Giacomo Tessaro > Testi italiani

.


Mia ammissione

nella Chiesa Valdese

 

Giacomo Tessaro

 

18 novembre 2014

In occasione della mia ammissione nella Chiesa Valdese mi sono stati proposti tre passi biblici che dovranno nutrire la mia riflessione di cristiano e di membro di chiesa.

• 'Il SIGNORE ti benedica e ti protegga!
Il SIGNORE faccia risplendere il suo volto su di te e ti sia propizio!
Il SIGNORE rivolga verso di te il suo volto e ti dia la pace!'". (Numeri 6:24-26)

Posso testimoniare che il Signore ha fatto grandi cose per me: mi ha risollevato da una situazione molto penosa e da un passato molto pesante e ha deciso che era giunto il momento di far risplendere il suo volto sulla mia vita e salvarmi. Da quel momento ho cercato di diventare un fedele servitore dell'Eterno attraverso il servizio che rendo alle mie sorelle e ai miei fratelli nella comunità che il Signore mi ha fatto trovare sul mio cammino. Così, ho potuto finalmente trovare la pace.

 

• Ed ecco, io sono con voi tutti i giorni, sino alla fine dell'età presente. (Matteo 28:20b)

Se Gesù afferma di essere di essere con i suoi discepoli molto dopo la sua Ascensione al Padre, nei secoli conosciuti come Era della Chiesa (dopo l'Era dell'Antico Testamento e quella del Nuovo), significa che il Maestro è con ciascuno di noi qui e ora. Non dobbiamo avere paura della fine dell'età presente, dovremmo piuttosto essere con Gesù proprio come lui è con noi. Quello che dovremmo temere è una vita vissuta senza Gesù!

 

• «Se perseverate nella mia parola, siete veramente miei discepoli; conoscerete la verità e la verità vi farà liberi» (Giovanni 8:31b-32)

Al giorno d'oggi, molte cose promettono di renderci liberi: la politica, la tecnologia, il consumismo, le ideologie. Il cristiano sa per esperienza come la Parola di questo rabbi di Galilea abbia il potere di renderlo libero nel rapporto con il mondo e nelle relazioni con il prossimo. Il cristiano sa che tutto deve essere utilizzato per la verità e che nulla può essere utilizzato contro la verità: quella verità che abbiamo ricevuto e che ci ha resi liberi, noi la diffondiamo

Retour vers Giacomo Tessaro

 

haut de la page

 

 

Les internautes qui souhaitent être directement informés des nouveautés publiées sur ce site
peuvent envoyer un e-mail à l'adresse que voici : Gilles Castelnau
Ils recevront alors, deux fois par mois, le lien « nouveautés »
Ce service est gratuit. Les adresses e-mail ne seront jamais communiquées à quiconque.