Protestants dans la Ville

Page d'accueil    Liens    

 

Gilles Castelnau

Images et spiritualité

Libres opinions

Spiritualité

Dialogue interreligieux

Hébreu biblique

Généalogie

 

Claudine Castelnau

Nouvelles

Articles

Émissions de radio

Généalogie

 

Libéralisme théologique

Des pasteurs

Des laïcs

 

Roger Parmentier

Articles

La Bible « actualisée »

 

Réseau libéral anglophone

Renseignements

John S. Spong

 

JULIAN MELLADO

Textos en español

Textes en français

 

Giacomo Tessaro

Testi italiani

Textes en français

Giacomo Tessaro > Testi italiani

.

 


Perché a Dio sembra

piacere poco l'omosessualità ?

 

 

 

Risposta di Gilles Castelnau

 

 

traduzione di Giacomo Tessaro

 

10 novembre 2014

Quando lei scrive “A Dio sembra piacere poco l'omosessualità” (o quando qualcun altro scrive “Dio vuole che si dica che è trinitario” o “Dio vieta di mangiare carne di maiale” o “Dio vuole che si creda al ritorno imminente di Cristo” o “Dio vuole che si creda che il papa è infallibile” o “Dio proibisce alle donne di essere prete” etc...) bisogna capire bene che non l'ha detto direttamente Dio.

Sarebbe più esatto – e meno affermativo – scrivere “Io credo che Dio...”.

Per quanto riguarda la sua domanda, la risposta viene da sola se la formula così: “Perché io credo
che Dio sembri amare poco l'omosessualità?”.
Perché risponderebbe: “Me l'hanno detto”.
E direbbe: “Chi gliel'ha detto?”.
E si chiederebbe allora cosa pensa di coloro che gliel'hanno detto!

 


Retour vers Giacomo Tessaro

 

haut de la page

 

 

Les internautes qui souhaitent être directement informés des nouveautés publiées sur ce site
peuvent envoyer un e-mail à l'adresse que voici : Gilles Castelnau
Ils recevront alors, deux fois par mois, le lien « nouveautés »
Ce service est gratuit. Les adresses e-mail ne seront jamais communiquées à quiconque.